CILE 2019

Home Forum CILE 2019

Questo argomento contiene 14 risposte, ha 7 partecipanti, ed è stato aggiornato da login login 1 settimana, 1 giorno fa.

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 15 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #3278
    login
    login
    Amministratore del forum

    #3282

    dino
    Partecipante

    pagina in costruzione

    #3291

    dino
    Partecipante

    Ciao a tutti , stiamo lavorando per definire location/format e la data.

    #3293

    Franco
    Partecipante

    Io come data proporrei il 9 / 10 Novembre a Beinette.

    #3294

    dino
    Partecipante

    Format di gara

    Il format di gara  della Coppa Endurance Light 1/24 è del tipo “Endurance a coppie” in cui ogni pilota del team deve guidare per lo stesso tempo.Ogni frazione di gara è della durata di 15 minuti, a scelta del team se percorrere più frazioni consecutive o alternarsi frazione per frazione.Lo schieramento di partenza è determinato dalla classifica della sessione di qualifiche  di un minuto su una delle due corsie interne estratta a sorte.La graduatoria delle qualifiche viene stilata in base al numero di giri + settori pista percorsi dal team nel minuto di qualifica (ai 30 sec. subentra il sec. pilota).La graduatoria finale di gara sarà stilata in base al numero di giri percorsi + settori sommati ai giri e settori percorsi in qualifica.

    Quota d’iscrizione

    La quota d’iscrizione è di 15 Euro a team

    Penalità

    Chiamata illegale del “ponte”: -2 giri.

    Si precisa che durante il “ponte” NON è possibile effettuare interventi tecnici sui modelli e qualora succedesse: – 10 giri.

    Qualsiasi intervento non concesso durante il cambio bollino, come la sistemazione corona/gomme o l’utilizzo di qualsiasi arnese: -10 giri.

    Mancare il proprio turno di commissario di percorso (CP) in gara: -10 giri.

    Ritardo nella consegna del modello alle verifiche: -10 giri.

    Le penalità sono inflitte dal D.G.

    Cambio bollino e corsia

    Il cambio di bollino e corsia sarà a cura del pilota smontante.Durante il cambio corsia e bollino è concessa la sola sistemazione delle spazzole esclusivamente con le dita senza l’uso di attrezzi e/o additivi.

    Verifiche

    Prima delle qualifiche verranno eseguite le verifiche secondo le modalità del Regolamento Tecnico 1/24 Light Nazionale.

    Regolamento Tecnico

    Vale il regolamento tecnico nazionale Produzione Light 1/24 previsto per il 2019 con le seguenti eccezioni:

    Gomme di proprietà, omologati sia i cuscinetti sia le bronzine.

    #3295

    imme
    Partecipante

    Bello!

    Volevo fare una proposta, perché non facciamo questo evento in una pista diversa da quelle dov’è si è già corso il campionato? Sarebbe ideale Roma, accessibile per tutti a centro Italia, per quanto mi riguarda potrei garantire 4 squadre da 2 dalla Sicilia…se si facesse almeno a metà strada! Magari riusciamo a coinvolgere un po’ più di persone dal sud Italia! Bisogna sentire i ragazzi di Roma! Credo che Merlini possa fare da tramite!

    Salvo Daniele

    #3296

    imme
    Partecipante

    Per quanto riguarda la data:

    ultima light il 27/10;

    CIPE e riunione SRI 24/11;

    credo che il CILE bisognerebbe farlo o prima del 27/10 o dopo il 24/11 troppi appuntamenti importanti ravvicinati!

    #3297

    nikko
    Partecipante

    Salve, direi ottima la proposta di Dino, mi sembra giusto provare a fare una gara endurance con la nuova categoria Light (2019), per vedere anche  il comportamento del motore in gare di una certa lunghezza.

    Mi permetto di pronunciarmi su due argomenti; il primo riguarda la data della gara, la quale se si desidera che tale sia partecipata da diversi team, il che darebbe un discreto successo, bisognerebbe che non fosse molto vicina a eventi già in calendario. Valutiamo bene l’argomento.

    Il secondo argomento riguarda la “location”, ricordatevi che se la data sarà quella giusta e gli equipaggi iscritti saranno come posso immaginarmi diversi, non potrà essere sufficiente una pista a 4 corsie, ma ne occorrerà come minimo una a 6 o addirittura a 8 corsie. Beinette potrebbe essere giusta come dice Franco, anche per il fatto che ha l’ambiente giusto. Poi al limite potrebbero esserci sempre Roncole e Ponticelli, le quali riuscirebbero a smaltire più velocemente la gara.

    Personalmente, vedrei bene una gara del genere su di una pista nuova per tutti, quella di Occhiobello (Rovigo), una MB 8 corsie, dove potrebbe diventare un nuovo bacino di lancio per il Light in quella zona.

    Ho dato la mia opinione, spero che vagliate il tutto.

    Un cordiale saluto a tutti.

    Nikko

    #3298

    PinoPitari
    Partecipante

    Non mi esprimo per la location, però la pista MB, se con bandella magnetica crea, con questi motori, una attrazione eccessiva. Noi abbiamo questo problema e lo abbiamo parzialmente risolto montando il motore 1 mm sopra il filo inferiore del telaio; correre lasciando il motore a filo telaio, a mio avviso, toglie tanto alla guida e alla scorrevolezza della macchina e quindi al divertimento.

    Un caro saluto a tutti.

    Pino

    #3299

    Franco
    Partecipante

    I’osservazione di Pino per quanto riguarda le piste magnetiche è sacrosanta sopratutto in una gara endurance dove i motori sono messi a dura prova. Montare i motori a 1 mm dal filo del telaio può essere una soluzione, ma diventa un problema per la CT alle verifiche, il 1/10 di mm è difficile valutarlo.

    Quindi il problema si risolve prendendo in considerazione Roncole (Soragna) Per quanto riguarda la data non vedo altro che il 9/10 Novembre. Andare a Dicembre si può trovare meteo avverso.

    Un saluto a tutti

    Franco Tutone

    #3300

    imme
    Partecipante

    Franco, come diceva Pino al club abbiamo, dopo molte prove, optato di correre con il motore saldato ad 1 mm deal filo inferiore del telaio al club, il comportamento della macchina è molto più naturale, non tanto per la durata del motore ma proprio per la guidabilità generale della macchina! Detto questo noi le verifiche le facciamo tutte le gare ed è molto sbrigativo basta fare uno spessore di 1 mm (no 1/10mm) che entra nel vano motore, in verifica si alloggia sotto il motore e non deve sporgere al di sotto del filo inferire del telaio! Quindi è fattibilissimo su una pista MB, e se come dice Nikko serve ad ampliare il bacino di utenza, bisogna valutare molto seriamente!

    Per quanto riguarda la data, se proprio non si può posticipare o anticipare, si potrebbe pensare di trasformare le gare del 27/10 a Roncole e fare il CILE!

    Un Saluto

    Salvo Daniele

    #3301

    Franco
    Partecipante

    Per quanto riguarda il motore alzato di 1mm può essere un soluzione Per la data del 27 ottobre é l ultima di CI LIGHT e non credo si possa annullare.  Aspettiamo che si pronuncino altri chi di dovere

    #3334

    dino
    Partecipante

    Bene, direi che gli spunti dei precedenti post possono essere un buon punto di partenza da portare avanti nella prossima assemblea nazionale e magari dargli la valenza di titolo italiano nel 2020.

    Per quanto riguarda quest’anno la location sarà Beinette il 10 Novembre con prove libere dal giorno precedente.

    Sul tema magnetismo su piste MB , personalmente lascerei la scelta di saldare il motore all’altezza che si vuole cosi come si può partire con gomme + alte,  è una gara endurance lasciamo la libertà ad ogni team secondo il proprio feeling con la pista…

    #3425

    dinosauro62
    Partecipante

    Ciao ragazzi sarebbe meglio cominciare con le preiscrizioni per dare modo ai ragazzi di Beinette di organizzarsi al meglio:

    1) Marrone D. – Tutone F.

    2)

    3)

    etc

    #3429
    login
    login
    Amministratore del forum

    Autosprint:

    Novelli C.  /Bellini M.

    (forse riusciremo a comporre altro equipaggio, ma non siamo certi)

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 15 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

Commenti chiusi