Proposte Assemblea -Contatti con il Segretario SRI

Home Forum Contatti con il Segretario SRI Proposte Assemblea -Contatti con il Segretario SRI

Questo argomento contiene 47 risposte, ha 13 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Alman 2 mesi, 4 settimane fa.

Stai vedendo 23 articoli - dal 26 a 48 (di 48 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #2502

    deepurple
    Partecipante

    Paolo, disponibile a fare un passo indietro dal CD di SRI e lasciare il posto a chi volesse candidarsi. Nessun problema a continuare in assenza di candidature. Purtroppo causa impegno personale non potrò essere presente alla riunione del sabato.

    ciao

    marco

    #2503

    robymsc
    Partecipante

    Buonasera
    A nome del Grandaslot porto a vostra conoscenza le proposte definite nell’assemblea di stasera:

    Categoria 1/32 : telaio libero come 2018, motore Phoenix, carrozzerie libere come 2018.
    Categoria 1/24 : utilizzo del solo telaio Laser (Castricone), motore Phoenix, carrozzerie come2018 con l’abolizione della misura dei 15 mm del posteriore.
    Siamo d’accordo per l’introduzione di una diversa misura tra pista e telaio per diminuire l’effetto magnetico, il nostro club si rende disponibile per eseguire qualsiasi test nel caso fosse necessario.
    Non siamo d’accordo per l’introduzione di una terza categoria.
    Si era parlato del motore Poppidog (o come si scrive) ma dato che non è stato più proposto deduco che sia stato scartato per qualche motivo che non sappiamo.
    Data l’impossibilità di essere presente si delego il Sig. Dino Marrone per dichiararle in sede d’assemblea.
    Saluti

    #2518

    Husky
    Partecipante

    Poi cosa è stato deciso in assemblea ?

    Ciao

    Sergio

    #2520

    nikko
    Partecipante

    Carissimi, ho quasi pronto il resoconto dell’Assemblea Nazionale SRI svolta in quel di Roncole Verdi l’ultimo fine settimana di novembre. Conto di postarlo entro domenica, inoltre invierò tramite WS ai segretari di club, il calendario gare internazionali, dove alcuni dei nostri saranno impegnati, quindi là dove sarà possibile cercherete di evitare la concomitanza.

    Inoltre posterò e invierò sempre tramite WS, l’invito alla gara “Trofeo della Befana”, che si svolgerà presso il Tuscany Racing Slot il 5/6 gennaio 2019.

    Grazie a tutti,

    Nikko

    ecco il verbale:

    RELAZIONE ASSEMBLEA ANNUALE SRI 2018

    Signori salve,

    il giorno 24 novembre 2018 a Roncole verdi presso il ristorante “Alle Roncole”, si sono riuniti, per dare vita all’Assemblea annuale della nostra Associazione:

    Consiglio direttivo dell’SRI (SlotRacingItalia) e i rappresentanti dei club italiani regolarmente riconosciuti dall’associazione stessa.

    Il Consiglio Direttivo era così rappresentato:

    Daudo Aldo Presidente

    Sbrana Paolo Consigliere

    Viola Marco Consigliere

    Niccolai Paolo Segretario

    Bellini Marco Web Master

    Per i Club:

    Capra Alberto Pentaslot Torino

    Castricone Piero Bologna Slot Club

    Giumelli Pieraldo Autosprint Genova

    Marrone Dino Savona Slot Club – Grandaslot Beinette

    Rovini Federico Tuscany Racing Slot Pisa

    Inoltre, con facoltà di proposte, ma senza diritto di voto, le commissioni tecniche nazionali:

    Battistini Claudio – Borzani Paolo – Caramazza Maurizio.

    Caramazza Maurizio – Giumelli Pieraldo – Marrone Dino, per le categorie Light.

    Benchè alcune cariche del consiglio direttivo, fossero state messe a disposizione per eventuali

    Per quanto riguarda invece la Commissione Tecnica, la stessa viene composta da cinque componenti i quali se saranno tutti presenti alle gare, solo tre avranno diritto di verifica, gli altri si asterranno. Tra gli astenuti ci sarà l’eventuale rappresentante del club ospitante.

    Borzani Paolo GAS La Spezia

    Caramazza Maurizio Orange Condor Verona

    Daudo Aldo Penta Club Torino

    Igneri Francesco Tuscany Racing Slot Pisa

    Tutone Franco S.C. Savona

    Riferendosi all’ordine del giorno, dopo una piccola introduzione del segretario l’incontro è continuato sulle eventuali modifiche da apportare ai regolamenti sportivi e tecnici.

    Una piccola parentesi è stata aperta, riguardo al comportamento dei direttori di gara, in gare ufficiali di Campionato Italiano. E’ stato chiesto al Segretario, visto la sua decennale esperienza nella conoscenza sia dei regolamenti sportivi che dei comportamenti fondamentali in pista, di istruire nel modo che lui vorrà i diretti interessati a tale mansione in quei club là dove avverranno tali gare.

    REGOLAMENTI SPORTIVI

    Niente è stato valutato da prendere in considerazione, quindi rimane tutto come ora.

    REGOLAMENTI TECNICI

    Riguardo le categorie che fanno parte dell’ISRA, vale a dire F 1 – Eurosport 1/32 – Produzione 1/24 – Eurosport 1/24 – e Open 1/24, rimangono i regolamenti internazionali con l’aggiunta delle nuove carrozzerie introdotte.

    Dove invece, c’è stata discussione sulle modifiche e sulle valutazioni richieste è stata la categoria Produzione Light sia 1/32 che 1/24.

    Pertanto, è stata richiesta la possibilità di introdurre nella lista dei telai omologati, il telaio Lazy scala 1/24 costruttore Castricone Piero.

    • A questa richiesta, all’unanimità è stata approvata.

    E’ stata richiesta pure la possibilità di introduzione, anche del telaio di Caramazza Maurizio, ma la maggioranza l’ha scartata, in quanto ha ritenuto questo telaio facile a eventuali modifiche dopo la costruzione.

    • Autosprint Sfavorevole

    Beinette Sfavorevole

    Bologna Astenuto

    Penta Sfavorevole

    Savona Sfavorevole

    Tuscany Sfavorevole

    E’ stato richiesto di montare sull’assale posteriore i cuscinetti oppure boccole in bronzo:

    • Autosprint Boccole in bronzo

    Beinette Astenuto

    Bologna Astenuto

    Penta Boccole in bronzo

    Savona Boccole in bronzo

    Tuscany Boccole in bronzo

    Pertanto è stato scelto di usare boccole in bronzo.

    Dovrà essere rispettata la misura di mm. 7.6 – da filo superiore assale posteriore a filo inferiore telaio. Una dima sarà costruita per dare modo alle verifiche di essere precisi (di questo se ne preoccuperà Daudo).

    Altro punto di variazione alla categoria è stata la scelta di un nuovo motore, il quale essendo un motore “chiuso”, e con buone prestazioni, è stato scelto per sostituire quelli esistenti. Il motore prescelto è il PHOENIX. Pure per ciò la scelta è stata unanime.

    Riguardo la carrozzeria, è stata proposta la carrozzeria della BPA il modello Posche lo stesso usato alcuni anni fà, messa a votazione il risultato è stato questo:

    • Autosprint Favorevole

    Beinette Sfavorevole

    Bologna Astenuto

    Penta Sfavorevole

    Savona Favorevole

    Tuscany Favorevole

    Pertanto è stata omologata la carrozzeria sopracitata. Inoltre è stata messa a votazione la possibilità di usare l’attuale carrozzeria della categoria OPEN 12, il modello LOLA, il risultato è questo:

    • Autosprint Favorevole

    Beinette Sfavorevole

    Bologna Astenuto

    Penta Favorevole

    Savona Favorevole

    Tuscany Sfavorevole

    Pertanto è stata ammessa pure questa carrozzeria. Considerando che andranno rispettate le misure del millimetro all’estremità anteriore e mm. 38 alettone posteriore. E’ decaduta la misura di mm. 15 in verticale dell’alettone posteriore.

    Ultimo punto le ruote. Se continuare come quest’ultimo anno con ruote fornite o no!

    Tutti i club hanno concordato di riusare il solito metodo, informarsi sul costo di un quantitativo atto a soddisfare l’uso per tutte le gare di campionato italiano, di questo se ne occuperà la segreteria.

    Riguardo all’ 1/32.

    Non ci sono variazioni riguardo al telaio, là dove era stato richiesto la possibilità di usare un mono telaio o limitato a due tipi di telaio, è stato scelto all’unanimità, salvo l’astensione di Bologna, di poter usate tutti i tipi di telai in commercio.

    Sarà invece sostituito il motore, il quale sarà il PHOENIX.

    Riguardo la carrozzeria, rimane la solita lista dei modelli in produzione.

    Ultima cosa, in fase di verifica, sarà controllato per le due categorie che il motore non sporga dal telaio, usando un righello o una apposita dima.

    Come ultima cosa è stato deciso di includere nel giro delle gare di Campionato Italiano, pure il club di Bologna. Pertanto le gare saranno 7 ma sono stati inseriti 2 scarti.

    Fine dei lavori.

    Redatto da Paolo Niccolai (segretario).

    #2562

    nikko
    Partecipante

    Carissimi, innanzitutto, buon 2019 a tutti.

    Purtroppo, scorrendo il calendario gare, mi sono accorto che non è stata inserita la data del CIPE 2019, con relativa Assemblea annuale, pertanto visto che per l’anno 2018 era stata scelta la pista di Roncole, mi permetto di proporre Bologna oppure Ponticelli, personalmente interessato opterei per quest’ultima in quanto più organizzata per ospitare questo tipo di manifestazioni. Durante l’anno e in tempo utile valuteremo la situazione.

    Mi sono permesso di delagare Claudio Novelli, come mio sostituto alle gare di Campionato Italiano Open 32 e Light 24, nelle occasioni dove non potrò essere presente; il quale provvederà alla riscossione delle tessere SRI per l’anno 2019 e alla consegna delle ruote “fornite”, per la categoria light.

    Quest’anno le ruote saranno fornite da S&K, che le consegneranno a fine mese di gennaio, quindi in tempo utile per la prima gara di Beinette. Qualora ciò non avvenisse, la prima gara sarà effettuata con le stesse ruote del 2018. Non sarà fornita una grande quantità, circa 460 paia, che dovranno bastare per tutto il campionato, pertanto chi volesse alcune ruote in più per i club, dovrà accontentarsi di piccoli numeri. Il prezzo ricalca quello dello scorso anno, ma posso garantirvi che queste nuove sono molto più rifinite a misura e saranno complete di tubetto contenitore.

    Per il momento non ho altro da segnalarvi, qualsiasi dubbio o consiglio, contattatemi che sarò a disposizione.

    Un saluto a tutti.

    Nikko

    #2563

    nikko
    Partecipante

    Scusatemi, ma non ho segnalato la eventuale data della gara del CIPE, la quale potrebbe essere il 22/23/24 novembre 2019.

    Con affetto

    Nikko

    #3735

    nikko
    Partecipante

    Carissimi…..oramai è noto a tutti, anche agli scettici, il Coronavirus ha preso il sopravvento.

    Mi auguro che tutti voi stiate bene e pure i vostri familiari, purtroppo la cosa è molto seria e non va presa sottogamba, personalmente sto bene come tutti i soci del mio club, sono a casa da quasi una settimana, ovviamente lavoro sulle macchinine, mi auguro che pure voi dedichiate un po del vostro tempo allo slot.

    Come era doveroso tutti gli impegni slottistici sono stati rimandati, sia dalla prima gara di Beinette, lo sarà purtroppo anche per Savona, pure per il Master di Aprile e non sappiamo ancora quando potremo ritrovarci per gareggiare. Potrebbe essere che riusciamo a ripartire a giugno, ma personalmente la vedo dura, dovremo anche dare un pò di tempo dalla fine dell’emergenza alla prima gara, io proporrei un mese.

    Quando, avrò sentore del temine di questa condizione anomala, provvederò ad impostare un nuovo calendario il quale lo passerò ai vari segretari di club per la consultazione e eventuale approvazione.

    Nell’attesa possiamo contattarci sempre quà sul sito.

    Niente abbracci, ma un saluto con un ciao a tutti voi.

    Nikko

    #3736

    Alman
    Partecipante

    Grazie Paolo,

    purtroppo tutto ciò che hai scritto non solo è condivisibile ma da dover essere responsabilmente applicato da ognuno di noi. Anche a Beinette i “Grandaslot” stanno bene e, tutti insieme, attendiamo che la situazione attuale venga felicemente superata.

    In attesa di tue “buone nuove” in ordine al ripristino della nostra attività con l’impostazione di un nuovo calendario mi associo al tuo saluto con un ciao a tutti.

    Alberto

    #3761
    login
    login
    Amministratore del forum

    Nikko ci scrive:

    Carissimi,

    dopo tanto tempo riesco a scrivere qualcosa, anche per sentirvi e aggiornarvi; non che prima non ne avessi avuto di tempo, ma la situazione che si è presentata è stata tale che mi ha tolto la voglia di fare comunicazione.

    Innanzitutto desidero esprimere il mio forte dolore per la scomparsa di un “amico” e persona meravigliosa, quale Oliviero Rosti, preferisco non dire altro, in quanto la commozione è tale che non mi vengono le parole……esprimo le condoglianze alla famiglia a nome di tutti i soci SRI.

    Tornando tra le cose terrene, mi auguro che tutti voi e le vostre famiglie stiate passando questi momenti nel modo migliore, anche se ci sono problemi per tutti noi, più o meno gravi.

    Riguardo lo slot, vi dirò come la vedo personalmente e magari chi vorrà dare un proprio contributo a seguito, può farlo come in altre occasioni. L’Italia non è ancora ripartita del tutto, forse avremo il mese di giugno per capire quale sarà la situazione, per poi magari riprendere tutte le attività nel mese di luglio. Come saprete, dovrete adeguare i vostri club con le nuove disposizioni e non so quando riusciremo a fare delle gare, in quanto dovremo capire come organizzarci in pista, sia sulla pedana, sia con il cambio dei modelli in gara, ecc. ecc. Non credo, che potremo recuperare le gare che dovevamo fare fino a questo momento e quelle che andrebbero fatte da qui alla ripartenza completa; pertanto i campionati con più gare andranno annullati per il 2020, mentre se ci sarà la possibilità potremo disputare gare in prova unica con il rispetto delle normative vigenti a quel momento.

    Ho espresso la mia idea, pensiamoci e date pure voi un parere, esprimete un proprio giudizio e valuteremo quale sarà la migliore soluzione da adottare.

    Per ora mi fermerei qui, attendo vostre notizie, state attenti il mostro è sempre in agguato.

    Nikko

    #3762

    Alman
    Partecipante

    Grazie Paolo,

    condivido appieno quanto dici, giustamente dovremmo attendere di avere realmente chiare disposizioni e capire come poter riprendere.

    Comunque al momento non avrei mie proposte alternative ma, ovviamente,  in presenza di eventuali altre proposte sarei ben disposto a valutarne  la possibilità di adeguamento.

    Grazie

    Alberto

    #3772

    nikko
    Partecipante

    Eccomi di nuovo,

    il sondaggio che ho chiesto alcuni giorni fà, sulla eventuale ripartenza delle gare SRI, direi che è andato piuttosto bene, i segretari non hanno espresso le loro idee direttamente su questo sito, ma lo hanno fatto tramite il forum SRI di WS e con messaggi privati.

    Diverse sono state le opinioni e io sintetizzerò il tutto e passerò a proporre eventuale formula di gare.

    Ricordiamoci che le categorie di cui dobbiamo trovare una formula di gara sono esattamente la Light, con 1/32 e 1/24, la endurance Light 1/24 CILE e la endurance Produzione 1/24 CIPE. Considerando che non terremo in considerazione le altre categorie più “esasperate”, quali F 1 e eurosport 1/32 , eurosport 1/24.

    • Proposta di appuntamento in tre giorni dal venerdi con gara Light 32, sabato gara Light 24, domenica CILE endurance Light 24 da svolgere sulla pista di Roncole.
    • Proposta di 2 appuntamenti un fine settimana per Light 32 e 24 e uno per endurance Light 24 CILE da effettuarsi su due piste a 8 corsie a disposizione (Bologna, Ponticelli, Roncole).
    • Proposta di 3 appuntamenti con tre fine settimana, uno per Light 32 e 24, uno per endurance Light 24 CILE e uno per endurance Produzione 24 CIPE. Da svolgersi sulle piste a 8 corsie sopra citate.
    • Proposta di 4 appuntamenti con un fine settimana per Light 32 con gara 1 e gara 2 tra sabato e domenica e somma dei punti campione Italiano. Un fine settimana per Light 24 con stessa modalità dell’32. Un fine settimana per endurance Light 24 CILE e un fine settimana per endurance Produzione 24 CIPE. Ovviamente sulle piste a 8 corsie.

    <p style=”text-align: left;”>A prescindere che tutte queste belle proposte saranno condizionate dall’andamento del VIRUS, bisogna ricordare che i club che ospiteranno questi eventi, dovranno garantire ai partecipanti alle gare la sicurezza  a seconda delle disposizioni di legge dettate al momento. Inoltre ricordiamoci che per le gare di Light 24 abbiamo in arrivo le ruote che andranno usate punzonate e ovviamente andranno anche pagate. Capisco che potremo usarle anche il prossimo anno, ma il fornitore non credo possa aspettare così tanto tempo.</p>
    Se posso esprimere una idea personale senza interessi particolari dico quanto segue:

    • Se al momento delle gare, continuerà il distanziamento di 1 metro, quindi box più larghi e pedana pulsantiera più larga, solo Bologna e Ponticelli saranno disponibili, salvo che il buon Paco si metta in condizione di essere in sicurezza.
    • Dato che fino a questo momento abbiamo corso un pò poco, direi che sarebbe interessante la proposta dei quattro appuntamenti nei mesi a seguire. Ad esempio Ponticelli sarà già pronta a Luglio, come sarà sfruttabile anche Agosto non sò quanti andranno in ferie quest’anno per poi continuare a Settembre e così via.
    • Riguardo gli appuntamenti con gara uno e gara due (qualora passasse questa tipologia), sarà da stabilire bene il sistema di punteggio per determinare il Campione Italiano.

    Credo di avere detto tutto, date di nuovo un vostro contributo a riguardo, fatelo in modo che si possa dare eventuali date e luoghi nel tempo utile ad approntare un nuovo calendario. Grazie a tutti voi per la collaborazione.

    Nikko

    #3773
    login
    login
    Amministratore del forum

    Scrivo qui perché non ho accesso a non meglio precisate chat dei segretari  e perché comunque ritengo sia giusto che tutti abbiano la possibilità di esprimere la propria opinione, leggendo “in chiaro”  le opinioni degli altri  anche al di fuori di chat riservate ed ufficiose, accessibili a pochi intimi (alcuni dei quali, tra l’altro, vediamo molto di rado, o mai,  partecipare alle nostre gare).

    Vi espongo in breve il mio punto di vista:

    conviene ripartire l’anno prossimo adottando lo stesso identico calendario già previsto per quest’anno. In pratica, uno slittamento totale del calendario.

    Qualsiasi diversa soluzione condurrebbe ad assegnare dei titoli sportivi del tutto falsati.

    Si rischierebbe inoltre una scarsissima partecipazione in quanto molti potrebbero valutare, forse  giustamente, l’opportunità di evitare pericoli (io per primo).

    Se hanno annullato le Olimpiadi, ritengo si possano annullare anche i nostri Campionati 2020.

    Nel 2021 torneremo, spero, alla normalità.

    Nel frattempo si può forse pensare (magari verso settembre)  di fare qualche gara, senza validità, sulla pista di Ponticelli (il Tuscany secondo me, per gli ampi spazi a disposizione e per la ben nota professionalità e capacità organizzativa  dei suoi soci,  è l’unico Club italiano in grado di ospitare qualcosa in condizioni di sicurezza).

    I Club di Roncole e Bologna (per non parlare di tutti gli altri … ) a mio avviso non sono idonei a rispettare le misure di sicurezza.

    Per quest’anno, sempre secondo me,  si  può al massimo valutare di disputare, in Novembre,  a Ponticelli,  il CIPE, con assegnazione del relativo (ed unico) titolo e con eventuale assemblea annuale, ma bisognerà vedere, come giustamente osserva Paolo, l’evoluzione del virus.

    Con riguardo alle gomme light 24, proporrei di suddividere provvisoriamente i costi tra i vari Club (noi siamo sicuramente disponibili a far fronte al debito per la nostra quota) lasciando il materiale nella disponibilità di Slotracingitalia ed utilizzando le gomme l’anno prossimo (a meno che non si deteriorino, ma non credo …).

    I soci dei Club anticipatari potrebbero poi non pagare le gomme l’anno prossimo al momento della loro distribuzione sul campo di gara.

    Proporrei anche di versare regolarmente la quota annuale a Slotracingitalia (anche nel caso non vi siano gare) per consentire la sopravvivenza alla nostra Associazione (ben conoscendo le umane debolezze, penso che molti, specie quelli più avvezzi a spaccare i coglioni senza aver mai dato alcun fattivo apporto, si dichiareranno contrari a questa soluzione … )

    Ciao a tutti

    Marco Bellini.

    #3774

    Franco
    Partecipante

    Per quanto riguarda le piste credo non ci siano dubbi . le date e il numero di incontri si vedrà cosa dice il” BASTARDO”   Io personalmente per evitare al massimo eventuali rischi, proporrei appuntamenti la sola domenica per evitare ristorante  e albergo.  Un  abbraccio virtuale a tutti . Tutone.

    #3775

    Alman
    Partecipante

    Buongiorno,

    per quanto attiene il Club Grandaslot di Beinette (CN) comunico che siamo in linea con quanto proposto da Marco Bellini.

    Per quanto attiene le gomme, avendo io stesso sollevato il problema in altra “chat”, sono d’accordo sulla ripartizione dei costi per Club, non essendo giusto che altri “privatamente” se ne debbano far carico!

    I dettagli dei criteri della suddivisione ce li potrebbe prospettare il nostro Segretario.

    Per le quote di iscrizione vale lo stesso discorso delle gomme, sono favorevole al pagamento per l’anno 2020.

    Ciao a Tutti.

    Alberto Mangani

    #3776

    Alman
    Partecipante

    Buongiorno,

    chiedo scusa ma ieri ho dimenticato di aggiungere alla nostra proposta la prova Unica del CILE, che da quest’anno si doveva effettuare a Ponticelli.

    Il CILE, formula inizialmente nata daI Club S.S.C. Savona e Grandaslot Beinette, permetterebbe ai molti che non utilizzano i motori più sofisticati di partecipare ad una Gara con i modelli 1/24 Light (dallo svolgimento molto interessante) ed al Club Tuscany (che nella scorsa riunione annuale SRI aveva proposto ed ottenuto di proseguirla come Campionato della nostra Associazione) di continuarne la vita nella nuova veste SRI.

    Grazie ed un arrivederci ….in Pista!

    Alberto Mangani

    #3778

    nikko
    Partecipante

    Il COVID 19, come previsto ha fatto tantissimi danni, anche lo Slot Racing non è stato immune a ciò, però vedo che piano piano alcuni club stanno ripartendo e questo fa molto piacere a tutti. Rientrare nella normalità o quasi. Personalmente e mi riferisco al mio club di appartenenza, ritengo opportuno rispettare le normative dettate dal governo, le quali anche se con qualche dubbio mi sembrano le più ovvie.Noi del Tuscany dopo avere sanificato tutto l’ambiente compreso la pulizia dei filtri dei condizionatori (cosa che facciamo abitualmente tutti gli anni), nella nuova tinteggiatura dei box, sia quelli dei piloti di casa che degli ospiti, abbiamo posto all’ingresso del locale zona box per controllo temperatura corporea, gel per mani e documento dichiarazione stato di salute da firmare per tutti gli ospiti che entrano. Inoltre in svariati punti del locale compreso zona bar sono stati installati contenitori con boccette di gel per le mani e segnalazione a terra delle distanze da rispettare da norma. Ricordiamo sempre di portare con sé la mascherina.

    Riguardo la ripresa delle gare, lo abbiamo già fatto con il settore Rally, alquanto è stato più facile la gestione, essendo impegnato un solo pilota alla volta e i rispettivi commissari sono molto distanziati. La cosa ha avuto molto successo, anche perché molti nel periodo della chiusura forzata hanno montato le piste in casa e divertendosi a passare il tempo si sono allenati a questa categoria. Riguardo a una delle piste a 8 corsie, in special modo a quella in legno la Monster, partiremo giovedì prossimo 25 giugno, con l’ultima gara del campionato invernale categoria Light 24. Ero molto indeciso sul numero dei piloti da inserire alla pulsantiera ma prendendo le giuste misure, abbiamo deciso che avendo lo spazio possiamo inserire tutti nelle 8 postazioni tenendo una distanza di circa 90 cm., a terra è segnalata la postazione. Chiaramente sarà obbligatorio indossare la mascherina durante la gara.

    Pertanto, riguardo alle gare di campionato Italiano che dovremo andare a compiere, il nostro impianto è pronto per ospitare tali eventi.

    Dico questo, perchè da quanto è emerso da quel piccolo sondaggio fatto, riguardo la fattibilità di disputare i vari campionati Italiani, per l’anno 2020, i locali del Tuscany erano quelli più adatti per tali manifestazioni, in quanto anche il Campionato Italiano Light 32 e 24 sarà svolto in prova unica. Ricordo che era stato proposto per il 2020, di disputare il C.I. Light 32 e 24 , il CILE e il CIPE. Le date sarebbero state inserite più avanti in quanto ancora non conosciamo l’evoluzione estiva del COVID. Molto probabilmente la data del CIPE dovrebbe essere già quella in programma, vale a dire l’ultimo fine settimana di novembre.

    Questo è quanto volevo comunicarvi a questo momento, mi auguro che tutti voi possiate riprendere a slottare nel migliore dei modi, indicatemi come al solito se qualcosa non vi è chiaro o come possiamo modificare, nell’attesa vi auguro buone vacanze a chi le potrà fare.

    Dimenticavo, il Tuscany organizzerà nel periodo estivo,alcune gare di varie categorie aperte a tutti, chi vuole potrà partecipare previa preiscrizione. Categorie e date saranno comunicate su questo forum. Grazie.

    Nikko

    #3779

    nikko
    Partecipante

    Spiacente, ma con il copia incolla mi è venuto fuori un pasticcio, spero che il buon Marco riesca a rimediare, altrimenti riscrivo in chiaro, scusate

    Nikko

    Sistemato tutto (controlla il testo) ciao

    MB

    #3786

    nikko
    Partecipante

    Grazie Marco, come al solito hai fatto un buon lavoro, approfitterei di questo scritto, per esporre un paio di cosette, riguardanti le gare di questo periodo.

    Riguardo le gare di Campionato Italiano, la mia proposta sarebbe quella di confermare il CIPE da svolgere l’ultimo fine settimana di novembre, con la gara della categoria OPEN 12 il sabato e la gara endurance Produzione CIPE, la domenica, con relativa assemblea annuale, presso l’impianto del Tuscany. Mentre il Campionato Italiano singolo categorie Open 32 e Light 24 l’ultimo fine settimana di Settembre presso l’impianto di Roncole. Per quest’ultimo, chiederò conferma sulla sicurezza delle disposizioni sul COVID 19. Datemi eventuali cenni di conferma o di eventuali modifiche da apportare e poi passerò a ufficializzare.

    Nell’attesa è intenzione del Tuscany di organizzare nella propria sede una gara di Open 32 e Light 24 nell’ultimo fine settimana di Luglio, con regolamento nazionale 2020. Una gara si svolgerà il sabato l’altra la domenica, 8 piloti in pedana rigorosamente con le mascherine. Qualora foste interessati, comunicatelo pure su questo sito oppure nei vari forum e WS del Tuscany e privati. Terrò aggiornata la situazione.

    Un saluto a tutti.

    Nikko

    NB: il CILE non lo ho dimenticato, ma non so se riusciremo a disputarlo.

    #3787

    piero
    Partecipante

    ciao a tutti,

    grazie nikko per la tua ottima proposta, mi permetto di dare 3 suggerimenti:

    1) come data proporrei 19/20 settembre per il C.I. Light individuale

    2) senza offesa per nessuno, ma il tuscany mi sembra l’unico club dove si possa rispettare la distanza sociale ai box, quindi proporrei di fare il Campionato Italiano Light individuale da voi….senza dimenticare che a roncole ci sarebbe anche il problema della pulsantiera attaccata al muro senza alcuna possibilità di movimento

    3) al CIPE aggiungerei, come ormai da svariati anni, anche la gara ES24 con il solito programma: venerdì prove libere, gara open sabato mattina, gara es24 sabato pomeriggio, sabato sera riunione, domenica CIPE

    ciao a tutti e speriamo di vederci in pista quanto prima!

    piero

    #3788
    login
    login
    Amministratore del forum

    Personalmente concordo con quanto ha proposto Piero.

    Per quest’anno farei tutto al Tuscany (unico Club d’Italia in cui si può effettivamente gareggiare).

    Unica cosa che modificherei:

    il sabato del CIPE farei solo OPEN/12 (troppo pesante  fare anche ES/24 considerato che, oltre alle prove libere del CIPE,  il sabato sera ci sarà anche l’assemblea). Comunque vedete voi …

    Sulle date non saprei e lascierei decidere agli amici del Tuscany, che dovranno organizzare il tutto.

    MB

    #3789

    Alman
    Partecipante

    Concordo, per questo scorcio di anno, di effettuare tutto al Tuscany per i motivi già ampiamente precedentemente illustrati.

    Riguardo l’ampliamento del CIPE, come proposto da Piero, non sarebbe corretto dare un mio giudizio in quanto non praticando la ES/24 non ho gli elementi per formularne uno!

    Arrivederci al Tuscany.

    Alberto

    #3790

    piero
    Partecipante

    Alberto la mia proposta non sarebbe un ampliamento, ma confermare la solita formula delle 3 gare che ormai facciamo da tanti anni. In genere le 3 gare nel weekend del CIPE non hanno mai creato troppi problemi, ma capisco le preoccupazioni di Marco perchè se ci dovesse essere, si spera, una grande partecipazione come lo scorso anno, i tempi sarebbero stretti.

    ciao

    piero

    #3791

    Alman
    Partecipante

    Ciao Piero,

    grazie x il chiarimento e tengo a precisare che non avevo espresso un giudizio proprio xche’ non pratico! Quindi completo la mia risposta confermando che x me nulla osta alla tua proposta!
    Ciao.

    Alberto

Stai vedendo 23 articoli - dal 26 a 48 (di 48 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

5 commenti:

  1. Pingback:generic viagra india

  2. Pingback:buy viagra

  3. Pingback:cheapest generic viagra

  4. Pingback:online cialis

  5. Pingback:price of viagra at costco

Commenti chiusi